Come si mangia in UK

Ph pie comprMolti quando si parla di cibo in UK storcono il naso con un espressione di disgusto.

E’ difficile negare che un britannico medio non abbia la stessa cultura culinaria di un italiano; perche’ si sa: il cibo e’ un elemento fondamentale della vita di un italiano. Fin da piccoli siamo abituati a vedere nostra mamma cucinare piatti prelibati in cucina, assorbendo inconsciamente i piccoli segreti dei nostri grandi piatti. E mangiare, e gustare il cibo, e’ parte integrante della vita familiare e sociale: il pranzo della domenica con tutta la famiglia e i parenti piu’ vicini, o le gite a quel ristorante buonissimo a un’ora di macchina…. E quindi non ci si puo’ stupire del fatto che l’argomento preferito fra gli espatriati italiani sia Read more »

Criminalità a Manchester

crime ukMolti dall’Italia ci domandano sui livelli di criminalità a Manchester. Non e’ sorprendente, dato tutto quello che si sente dai media italiani e britannici: “Manchester città più pericolosa della Gran Bretagna”, “Manchester: allarme baby gang”, o addirittura “Manchester troppo pericolosa per le ronde di perlustrazione della polizia”. Ok ok, Manchester è una grande città, e come ogni grande citta’ i crimini succedono… Read more »

“Io non ce la faro’ mai!”

Quante volte vi siete ripetuti questa frase agli inizi della vostra esperienza all’estero? Beh, io almeno due o tre volte al giorno.
Sono partita dall’Italia con un bagaglio di incertezza personale e professionale, un paio di delusioni lavorative alle spalle, un inglese di livello zero e col senso di colpa nel lasciare gli affetti piu’ cari. Fortunatamente avevo con me uno zainetto pieno di curiosita’ nell’iniziare un’esperienza all’estero rimandata per troppo tempo, tanta umilta’, voglia di imparare e conforto di una base sicura li’ ad aspettarmi. Read more »

Di che pasta sei?

Italiani a Manchester, la vostra attenzione prego: la pasta Barilla è giunta sugli scaffali dei supermercati mancuniani!

Questo potrebbe sembrare un messaggio promozionale, ma non lo è. Noi emigrati lontani sentiamo molta, molta mancanza del cibo di casa. Ognuno ha il proprio prodotto preferito di cui riempie la valigia quando torna a casa in visita Read more »

Appunti di viaggio di un post-doc nomadico

Grazie ai racconti di espatriati particolarmente entusiasti e alla visione generale proposta dai media Italiani, si corre il rischio di pensare che l’estero (questa fantomatica entità) sia un posto meraviglioso, essenzialmente un paradiso sulla terra, dove puoi dimenticarti di tutti i problemi che hai vivendo in Italia. Read more »

Da lontano

E’ devastante sentire dei disastri che le alluvioni stanno causando in Italia. Noi, da lontano, vediamo le immagini delle nostre città distrutte e cosa proviamo? Non potrei spiegarlo meglio di un nostro caro amico e connazionale a Manchester in un suo articolo pubblicato su Linkedin.

 

Il caffe’ in UK

Il caffe’ e’ un elemento importante per un italiano. Il nostro espresso, con la sua concentrazione, intensita’, e gusto, e’ unico. Nessun altro paese al mondo ha la nostra cultura del caffe’.

L’espresso e’ disponibile in forma simile in molti bar e catene inglesi, anche se di solito ha un sapore acidulo, bruciacchiato. Ma se sei fortunato riuscirai a trovare un buon caffe’ anche qui. Quello che è profondamente diverso è Read more »

L’alcol

E’ ora di cominciare a parlare del popolo inglese.

Partiamo in quarta con un aspetto che si palesera’ ai vostri occhi subito all’inizio della vostra esperienza: gli inglesi bevono. Tanto. E questo non e’ un luogo comune ma pura verita’. L’italiano medio che pensa di bere tanto si accorgera’ di essere un principiante (non che questa sia necessariamente una cosa negativa…). Bere alcol e’ spesso uno dei motivi principali per Read more »

Fare amicizie quando non si parla inglese

Arrivato da poco. Solo in citta’. Le prime settimane le hai passate correndo di qua e di la’ per cercare una casa, un lavoro, un supermercato, capire come andare da A a B, insomma, per procacciarti I beni primari. Ora pero’ le tue giornate hanno acquisito una certa routine, ti stai ambientando e cominci a renderti conto di non avere nessuno con cui andare a prenderti un caffe’….a chi non e’ capitato?

Per me cominciare una vita sociale da zero e’ stato piuttosto difficile. Con il mio inglese smozzicato l’interazione con altri era faticosa, ma soprattutto vuota: al di la’ della mera comunicazione di fatti ed accadimenti (per lo piu’ non molto interessanti), non c’era molto altro che riuscissi ad esprimere. Read more »

Com’e’ vivere a Manchester

“Com’e’ vivere a Manchester?” ”E’ meglio qui o li?”

Queste sono le domande che ci facevamo prima di partire e che ci vengono rivolte in continuazione. Read more »