Un villaggio incantato nel Cheshire

TowerDi solito non rivelo quali sono i miei luoghi preferiti al mondo. Ne conservo il segreto perche’ penso che piu’ persone sanno della loro esistenza meno quegli angoli di paradiso appartengono a me sola. Tuttavia c’e’ una parte di me che si oppone a questo mio ridicolo egoismo… in fondo e’ bello condividere, e tutti hanno il diritto di godere delle bellezze del mondo. E io ho la fortuna di vederne tante grazie alla mia passione per il ciclismo che mi porta nei luoghi meno scontati, piu’ remoti e piu’ intimi.

Questo articolo lo dedico a uno dei luoghi che preferisco nella zona del North West dell’Inghilterra, a pochissime decine di chilometri da Manchester. Great Budworth e’ un paesino minuscolo, dove non si passa per caso, a meno che non si stia pedalando lungo la favolosa Cheshire Cycleway.

Il George and Dragon pub a Great Budworth

Il George and Dragon pub a Great Budworth

Il fulcro del villaggio e’ la stupenda piazza del George and Dragon pub, un locale dall’esterno talmente pittoresco che e’ assolutamente impossibile resistere alla tentazione di entrarci. L’interno non e’ certo meno attraente, e lo stesso si puo’ dire delle ale locali e dei piatti serviti quotidianamente (se capitate di domenica non perdetevi l’occasione di provare il loro Sunday roast; la dieta la cominciamo domani…).

Ma non trascuriamo la chiesa anglicana di St. Mary and all Saints, situata di fronte al pub. L’edificio, con il suo inconfondibile campanile anglicano, e’ un Grade I listed building, ed e’ persino incluso nella prestigiosa lista degli edifici storici del Natural Heritage of England. L’amichevole comunita’ della diocesi di Chester, di cui la chiesa fa parte, invita i pochi ospiti di passaggio a visitarla, nel rispetto della sua atmosfera di raccoglimento. Entrandoci, ogni volta avverto la differenza con i “nostri” luoghi di preghiera cattolici. Forse per la luminosita’, o forse per l’angolo dedicato ai giochi per i piu’ piccoli, o per l’albero di preghiere semplici scritte dai membri dell’unita comunita’ di fedeli, ma c’e’ un qualcosa in questo luogo che si oppone all’austerita’ della maggioranza dei nostri luoghi sacri, e che mi fa sentire benvenuta, qualsiasi sia il mio credo o la mia provenienza.

Questi e molti altri sono i motivi per cui trovo questo luogo speciale. Ma non posso dirvi proprio tutto, qualcosa lo tengo per me…

Il campanile della chiesa di St. Mary and all Saints'

Il campanile della chiesa di St. Mary and all Saints’

 

Honesty box in un giardino di Great Budworth

Honesty box in un giardino di Great Budworth

 

Scambio di libri per tutti

Condivisione di libri a Great Budworth

 

Il Sunday roast del George and Dragon. Avete mai visto uno Yorkshire pudding piu' vistoso di questo??

Il Sunday roast del George and Dragon. Avete mai visto uno Yorkshire pudding piu’ vistoso di questo??

{ Leave a Reply ? }

  1. Vittoria

    Il tuo articolo è veramente speciale
    : traspaiono emozioni sentite e profonde. Grazie

  2. paola pozzi

    Belle foto, bei ricordi di una splendida domenica a Great Budworth….il sunday roast, la chiesa, la verde campagna con alberi carichi di mele…Una domenica trascorsa in un posto speciale con amici speciali. Mantieni intatta tutta la tua positività, cara Raffaella! ciao

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *