Manchester o Birmingham?

Il Blob di Birmingham

Il Blob di Birmingham

L’eterno dilemma: qual è la seconda città in UK dopo Londra? Paragonabili in termini di popolazione, territorio, posizione e cultura, da anni Manchester e Birmingham si contendono questo titolo. Non che litigare per affermarsi al secondo posto sia importante, ma per chi dall’Italia deve decidere dove andare a vivere forse alcune delle argomentazioni potrebbero essere di interesse.

Facendo un passo indietro al periodo precendente al Manchester bombing (quando Manchester fu sconvolta dall’esplosione di una bomba dell’IRA nel 1996 che causò centinaia di feriti e distrusse un’ampia zona del  centro città)  l’opinione comune vedeva Birmingham come seconda città in UK. Tuttavia dopo la bomba Manchester è stata soggetta a importanti progetti di riqualificazione e con l’inizio del nuovo secolo l’ago della bilancia ha cominciato a pendere verso la capitale del North-West. Da allora la città è stata in continua espansione e la crescita (tuttora in corso) in termini di business, scena musicale, sport, e media ha fatto guadagnare alla città la preferenza di molti.

L'Urbis di Manchester

L’Urbis di Manchester

Il sito di Versus.com ha condotto un’indagine pubblica proprio su questo argomento: Manchester o Birmingham? Nonostante il numero di voti suggerisca che non ci sia una risposta assoluta,  Birmingham sembra avere la meglio. (N.d.R. Tuttavia dando un’occhiata ai criteri viene da pensare…43 punti a favore di Birmingham perchè ha una proporzione maggiore di donne (? Si può dire con certezza che questa sia una cosa positiva?); 42 punti per Birmingham perchè la popolazione è in maggiore crescita…quando allo stesso tempo il fatto che la minore densità di popolazione è considerata un fattore positivo. Prendiamo un po’ tutto con le pinze!).

Birmingham sembra essere più economica di Manchester in termini di affitto, tempo libero, trasporti. Il collegamento con Londra è meno costoso e più rapido date le posizioni geografiche. Birmingham sembra avere un tasso di disoccupazione minore (6.3% contro il 7.6% di Manchester) e Manchester secondo i dati di climatedata.eu è più piovosa, con 820mm di pioggia media annuale contro i 660mm di Birmingham.

Tuttavia molti fra coloro che ci hanno vissuto sembrano concordare che nonostante Birmingham sia una grande città manchi di quella scintilla creativa che invece caratterizza Manchester. Basta camminare per le strade del Northern Quarter per capire cosa intendo. Inoltre per gli accademici o per chi intende studiare, l’università di Manchester gode di un’ottima reputazione; nella classifica delle migliori università del mondo, Manchester si posiziona con decisa superiorità con il suo cinquantaduesimo posto (contro il centoquarantottesimo dell’università di Birmingham).

Insomma, si potrebbe discutere all’infinito su quale città sia meglio o peggio. In generale le due città sono abbastanza paragonabili. Manchester è forse la città che fra le due sembra in maggiore espansione e che quindi in futuro ha maggiore probabilità di stupirci con effetti speciali. Ma in fondo noi amiamo questa città ed è difficile essere obiettivi. Chi vivrà vedrà!

Hai vissuto a Birmingham? Dicci la tua!

Confronto con altre citta’ in UK