Manchester o Edimburgo?

Edimburgo e’ una citta’ che attira ogni anno milioni di studenti da tutto il mondo; ma non solo e’ una delle citta’ universitarie per eccellenza, offre anche molto dal punto di vista culturale e professionale. Ce la racconta una connazionale che l’ha vissuta per qualche tempo prima di trasferirsi a Manchester.

 

“Ho vissuto a Edimburgo per un anno e qualche mese, dove mi sono trasferita per conseguire il mio master universitario. Dunque sì, la mia prima esperienza in UK è stata in Scozia, e non in Inghilterra. E’ stata semplicemente fantastica per un sacco di motivi: per me era tutto nuovo ed avevo molta voglia di imparare la lingua ed integrarmi col popolo anglosassone. A dire il vero, durante quell’anno di gente British ho finito per frequentarne ben poca: l’università di Edimburgo è estremamente multiculturale, e nel mio corso (così come negli altri master nello stesso polo universitario) le persone britanniche erano in forte minoranza rispetto agli altri europei e persone d’oltre-oceano: greci, spagnoli, tedeschi, australiani, cinesi, giapponesi, sudamericani, sudafricani. La città di Edimburgo è semplicemente magnifica: chiunque ci è stato lo dice. E’ come una città-favola: qualcosa di affascinante ad ogni angolo della città,  quello stile gotico, quell carattere così…nordico, il castello che non ha paragoni con nessun altro castello che abbia mai visto in vita mia, la collina di Arthur Seat che offre una vista mozzafiato della città a due passi dal centro..e sì, mi piaceva anche l’odore di pane che pervade sempre ogni angolo della citta’ (che in realtà è l’odore del lievito rilasciato dal birrificio della Caledonian). Forse si può intuire da come scrivo che di Edimburgo ero totalmente innamorata e dopo il master non volevo lasciarla. Il lavoro però mi ha portato a Manchester, e così ho fatto le valigie e a malincuore sono partita. L’impatto con Manchester non è stato dei migliori, anzi, posso proprio dire che è stato pessimo. Io abituata allo splendore eccezionale della capitale scozzese, mi sono ritrovata in questa città dall’aspetto così urbano. Tutto mi sembrava così medio, anzi, mediocre!

Ho ripensato spesso a quei momenti, ed ora mi è chiaro che l’impatto così disastroso era dovuto al mio stato d’animo più che alla città stessa: lasciare Edimburgo e tutti gli amici che mi ero fatta durante il mio anno lì era stata una forzatura, e nessun’altra città mi avrebbe resa contenta. In realtà ora adoro questa città:  l’ho scoperta piano piano, perchè Manchester non è come Edimburgo: non ti colpisce alla prima occhiata, ma ha tanto, tantissimo che brulica dietro quei muri di mattone rosso. Ora sono a Manchester da dieci anni. Cinque anni fa mi si è presentata l’occasione di ritornare a Edimburgo, ma ora mi piace qui e non sto pianificando di andarmene in un futuro vicino.

Da amante di entrambe le città cercherò di riassumere i pro e contro delle due città messe a confronto:

Vantaggi di Manchester:

  • Costo – Manchester e’piu’ economica, sia come affitto che come acquisto di case. A parità di prezzo Manchester offre una qualità di vita migliore in questo senso
  • Clima – Il tempo non è il punto forte nè dell’una nè dell’altra città; Edimburgo però è più fredda e spesso molto ventosa. Inoltre in Scozia il tempo è molto instabile: nell’arco di una giornata può cambiare anche diverse volte e questo lo trovavo frustrante.
  • Posizione – Manchester ha una posizione privilegiata, situata proprio nel centro del paese; se si vive a Edimburgo per raggiungere Londra o ogni altro luogo di interesse nel sud dell’ Inghilterra è necessario volare.

Vantaggi di Edimburgo:

  • Bellezza – Edimburgo è una citta’ favolosa; camminando per le strade si rimane incantati dalla sua bellezza e dalla sua atmosfera unica al mondo. Un ottimo posto da esplorare e da mostrare agli amici in visita
  • Capitale – Edimburgo è la capitale della Scozia e come tale è una città vivace, energetica. Inoltre rappresenta il punto focale di attività e servizi. Per esempio a Edimburgo c’è il consolato italiano, da cui si possono rinnovare o ottenere passaporto e carta di identità e svolgere altre operazioni. A Manchester il consolato non c’è (è stato chiuso di recente); di conseguenza per svolgere qualsiasi attività consolare ci si deve recare a Edimburgo o a Londra.
  • Gli scozzesi – Adoro quel popolo. Così orgoglioso della loro cultura e della loro identità e così amichevole.”

Confronto con altre citta’